ahi i ponti sgretolati / o pure considera quelli / detti collanti di carne e di sangue // e il desiderio che / si fa arco d’amore / filo teso d’acrobata // all’altro capo sei Nina // e mi vedi adesso / varcare fra nuvole in sogno lo spazio / di un volo fino; poesia Creative Commons

Sorgente: Lo spazio di un volo (di Felice Serino)

Annunci