a volte la tua vita la pensi / come fosse / in mano a un vento che t’avvolga / in un mantello di luce // tu che in azzurre volte / ti perdi: dimmi; poesia Creative Commons

Sorgente: Da un altrove (di Felice Serino)

Annunci