Il sasso nello stagno di AnGre

Quattro sassi con - Il sasso nello stagno di AnGre

Quattro sassi con…autori contemporanei in 4 poesie: Davide Cortese

.
Le mie dita non sono mai state
un pettine tra i tuoi capelli,
ma non si struggono per questo:
disegnano folletti per i bambini
e raccolgono le chiavi che perdo.
Le mie dita non sono mai state
intrecciate alle tue dita
ma a dire il vero non ci pensano
e scrollano le briciole dalla mia maglia.
Loro indicano stelle cadenti.
Loro fermano gli autobus.
.
.
.
Disfare una barchetta di carta
per scrivere sul foglio piegato
versi che bramano l’avventura.
Rileggere parole migranti
che salpano per sempre lontano
muovendo con la mano un addio.
.
.
.
Abito un tempo lambito dal tuo colore,
il colore dei tuoi occhi
e del gioco dei tuoi sorrisi.
Traghetto istanti di silenzio
tra le onde dei tuoi capelli.
Abito il tempo in cui si schiude la tua voce
e canta inquieta bellissime…

View original post 527 altre parole

Annunci