Commenti a una mia poesia

.
La migliore poesia

quella
che devo ancora scrivere
-si dice così e sarà vero

è un brusio indistinto
a volte
come un moto del cuore

a ispirarmi: forse un angelo
la cui ala si libra
nel mio sangue

ma lettere storte
restano scritte sull’acqua

fermentano
in me alfabeti
che attendono sempre
di nascere

Felice Serino

*

.

Commenti su scrivere.info

Splendido Leotta Michele:

ogni detto in poesia è il quasi definito, per questo essa ha, come decanta questa bella poesia l’indefinito …e di ogni remore sol s’accosta al definito… molto bella

*

Antonio Terracciano:

Sono anch’io convinto, come del resto sosteneva Paul Valéry, che sia una divinità, o un angelo, come scrive il poeta, ad ispirarci. Ma questo angelo ha ali velocissime e non ama soffermarsi troppo presso di noi, per cui ci regala solo pochissimi versi, e a volte soltanto un verso incompleto. E quegli “alfabeti che attendono di nascere”, quelle “lettere storte sull’acqua” sono i nostri sforzi, imperfetti, perché soltanto umani, che servono se vogliamo portare a termine la poesia.

it.wikipedia.org wiki Magnetismo

http://it.wikipedia.org/wiki/Magnetismo

Annunci